Giardini di Tivoli

Giardini di Tivoli

I giardini di Tivoli sono una delle attrazioni di Copenaghen più famose. Con oltre 4 milioni di visite all'anno, mantiene intatta la sua magia sin dalla sua inaugurazione, nel 1843.

Alla fine del XIX, il diplomatico danese Georg Carstensen convinse re Cristiano VII a costruire un parco giochi a Copenaghen per dare alla popolazione locale la possibilità di divertirsi in modo spensierato, sviando cosèi l'attenzione dai gravi problemi politici in cui era coinvolta la Corona.

Fin dalla loro costruzione, i Giardini di Tivoli, sono uno dei luoghi favoriti dei danesi: il parco, infatti, ha saputo stare al passo con i tempi, offrendo le attrazioni più moderne, pur senza perdere la sua essenza originale. Pensate che l'ingresso principale dei giardini è rimasto intatto dal 1843.

Il parco divertimenti di Tivoli è il secondo più antico del mondo, solo dopo quello di Dyrehavsbakken, anch'esso in Danimarca. Un dato curioso: alcuni dei monumenti che circondano i giardini , come il Municipio di Copenaghen o la Stazione Centrale sono posteriori a questo mitico spazio dedicato allo svago dei danesi... E non solo!

La sua importanza è tale che persino il celebre parco di Disneyland Paris si è ispirato ai Giardini di Tivoli per creare il suo mirabolante mondo di fantasia.

Cosa vedere ai Giardini di Tivoli

I Giardini di Tivoli sono un'attrazione turistica eccellente, soprattutto se si viaggia con bambini. All'interno del parco è possibile veder sfilare la Guardia di Tivoli, un gruppo di giovani vestiti in modo simile alle Guardie Reali del Palazzo di Amalienborg, e passeggiare tra i suoi edifici più famosi, che riproducono costruzioni famose di tutto il mondo... Troverete pagode, sontuosi palazzi arabi e persino una fregata!

Tra gli spettacoli a cui è possibile assistere al Parco Tivoli spicca il Pantomima Theatre, una serie di show basati sulla pantomima e la danza classica che vanno in scena su diversi palchi all'aria aperta. Anche la musica trova spazio nel parco: ogni venerdì, infatti, all'interno dei Giardini di Tivoli è possibile assistere al Friday Rock, un festival in cui si esibiscono gruppi danesi di musica rock.

Attrazioni principali

  • Vertigo: non adatto a chi soffre di vertigini! Un'attrazione che vi eleverà a più di 100 chilometri orari e vi farà girare a 360 gradi... Solo per veri intrepidi!
  • Demon: una montagna russa ambientata all'epoca dell'Impero Cinese, con loop e cadute a strapiombo che faranno impennare gli indici di adrenalina. Se non vi sembra abbastanza intenso, è possibile provare l'esperienza indossando degli appositi occhiali per la realtà virtuale!
  • Fatamorgana: una torre alta 45 metri che, con tre diversi livelli di velocità, offre divertimento ed emozione a grandi e piccini.
  • Golden Tower: è la free fall tower di Tivoli. Con i suoi 60 metri di caduta libera, vi regalerà emozioni a dir poco elettrizzanti.
  • Grand Prix: un circuito pensato per mettere a prova le vostre abilità e per divertire il pubblico di ogni età.
  • La Mina: è la montagna russa più antica del parco.  Una veterana del divertimento, interamente in legno, adatta a tutte le età.
  • The Star Flyer: questa tradizionale giostra a catene, che raggiunge gli 80 metri da terra, è uno dei migliori belvedere di Copenaghen... Se avrete il coraggio di tenere gli occhi aperti!

Prezzo delle attrazioni

Una volta all'interno dei Giardini di Tivoli, è necessario acquistare i biglietti per poter acceder alle singole attrazioni, che costa circa 90kr (13,60US$), oppure acquistare un pass valido per tutto il giorno, il cui prezzo è di circa 32 (36US$).

Orario

Dal 4 aprile al 22 settembre:
Da domenica a giovedì: dalle 11:00 alle 23:00.
Venerdì, sabato e domenica: dalle 11:00 alle 24:00.

Chiuso il resto dell'anno, tranne Halloween e Natale.

Prezzo

Da 8 anni: 130kr (19,70US$)
Da 3 a 7 anni: 60kr (9,10US$)
Minori di 3 anni: ingresso gratuito. 

Le attrazioni si pagano a parte.

Trasporto

Treni: Stazione Centrale København H.
Autobus: linee 2A, 12, 26 e 3.